Accéder directement au contenu Accéder directement à la navigation
Nouvelle interface

Dernier dépôt

Chargement de la page

NOUVEAUTÉS CENTRE DE DOCUMENTATION CDPC-JCE

La felicità pubblica tra diritti inviolabili e doveri inderogabili

(07/12/2022)  
Présentation de l'éditeur : "È un fatto strano,» secondo Hannah Arent «e naturalmente spesso notato, che mentre Jefferson stava abbozzando la Dichiarazione d’Indipendenza, abbia cambiato la formula corrente con la quale venivano elencati gli inalienabili diritti umani da “vita, libertà e proprietà” in “vita, libertà e ricerca della felicità”». È proprio su questo fatto strano (tale perché determinò la recessione del binomio Liberty and Property a favore del Pursuit of Happiness) che si sviluppa la presente riflessione, diretta a rimettere a tema, nel dibattito culturale, la dimenticata nozione di ‘felicità pubblica’. Questa nozione, che nel Settecento è stata propria sia del processo costituente americano che di scuole economiche italiane dello stesso periodo, comporta una forte rivalutazione della dimensione relazionale della persona. Richiama, quindi, in questa prospettiva, lo stesso clima di valori che condusse in Assemblea costituente a porre in stretta correlazione diritti inviolabili e doveri inderogabili. Questa correlazione oggi è spesso ignorata, con un enorme perdita di capitale sociale. Tornare a mettere a tema la felicità pubblica, cioè un sentimento di felicità che, per riprendere l’espressione della Arendt, «non è possibile acquistare da nessun’altra parte», riveste allora un valore strategico. Consente, infatti, di non cadere, a differenza di certi accenti della retorica mazziniana, nella trappola (in cui a volte inciampano anche oggi molti dei più convinti sostenitori della correlazione tra diritti e doveri) di contrapporre felicità e doveri."

Salus

(07/12/2022)  

Il Giudice e l'esperto

(07/12/2022)  

Kelsen versus Schmitt Politica e Diritto nella crisi del Costituzionalismo

(07/12/2022)  

La forza e la gerarchia delle leggi

(07/12/2022)  

Archivi, segreto di Stato e libertà culturali, un equilibrio imperfetto

(07/12/2022)  

Il giudizio di fatto degli arbitri

(07/12/2022)  

Gestione nazionale della pandemia, misure giuridiche tra Costituzione e Cedu : profili critici

(07/12/2022)  

Utopie : scritti di politica penale

(07/12/2022)  

Lo sguardo del giurista e il suo contributo all'amministrazione in trasformazione : scritti in onore di Francesco Merloni

(07/12/2022)  

La predittività delle decisioni : la funzione giurisprudenziale e la responsabilità delle parti nell'utilizzo dell'intelligenza artificiale

(07/12/2022)  

Governare castigando : le origini dello Stato territoriale fiorentino nelle trasformazioni del penale (1378-1478)

(07/12/2022)  

La personalità giuridica

(07/12/2022)  

Scritti in tema di sussidiarietà

(07/12/2022)  

Il contratto nella pluralità degli ordinamenti

(07/12/2022)  

Diritto amministrativo effettivo : una introduzione

(07/12/2022)  

The Constituion of Italy. A Contextual Analysis

(07/12/2022)